44. Servizio in Camera

colazioneBando del Senato da un milione di euro per produrre 22.000 agende da distribuire ai circa 300 senatori. Sono 70 agende a testa. Il minimo necessario per annotare gli alibi.

Settanta agende a testa. E in nessuna hanno trovato lo spazio per appuntarsi: “Smettiamo di comprare agende”!

Settanta agende. 2555 pagine di carta a testa. L’Italia investe nelle nuove tecnologie.

Tra Camera e Senato spendono oltre 4 milioni in agende. Per questo l’Agenda Monti non l’hanno trovata così opprimente.

Alla Camera spesi oltre 500.000 euro per offrire corsi di lingua ai deputati. E Isidori non sa ancora parlare italiano.

Ora si spiega questo intervento di Isidori. Non voleva porre una domanda, si stava esercitando nel dettato.

La maestra gli ha detto che, se si impegna, entro l’anno prossimo raggiungerà Di Pietro.

Centinaia di migliaia di euro spesi in corsi di informatica. E per risparmiare era Monti a spiegar loro come usare twitter.

Alla Camera spesi oltre 8.000 euro in arance. Una volta si portavano a quelli che erano già in prigione.

Alla Camera spesi oltre 8.000 euro in arance. Si allenano a spremerci.

Alla Camera spesi oltre 8.000 euro in arance. Il succo è che paghiamo noi.

Alla Camera spesi oltre 20.000 euro in cioccolatini. E ringraziate che Giuliano Ferrara non è stato eletto.

Alla Camera spesi oltre 20.000 euro in cioccolatini. Guardate che è a noi che dovreste addolcire la pillola.

Alla Camera spesi oltre 20.000 euro in cioccolatini di alta qualità. Perle date ai porci.

Potrei continuare a lungo. Per me basterebbe UN euro in cioccolatini per chiedere le dimissioni di tutta la Camera. Non conta che sia una spesa irrisoria, conta che il principio non deve passare. In Inghilterra il Ministro degli Interni si è dovuto dimettere perché è emerso che pagava la donna delle pulizie in nero. Ora tutti coloro che hanno votato a favore di un bilancio del genere non dovrebbero ricandidarsi e non lo dico per populismo, demagogia o antipolitica. Il minimo che si deve pretendere, per mantenere un determinato sistema di leggi o di valori, è che chi lo viola sia costretto a farlo di nascosto.

Un pensiero su “44. Servizio in Camera

  1. Pingback: 100. Chi ben comincia | Chi Non Muore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...