Borse e compagnie aeree

Dunque pare che esistano tre Italie: quella vera dove il PDL è al 28, quella delle proiezioni al 38 e quella di internet dove sta a zero.

Berlusconi voleva rilasciare una dichiarazione, ma ha visto i risultati di Monti e si tava ubriacando con l’ouzo.

Il piano di Berlusconi per allontanare la crisi è ritornare alla dracma.

“Non finiremo come la Grecia”, tuonano i colonnelli del Pdl.

Tutti gli elettori del PD che hanno sostenuto Bersani contro Renzi stanno dando la colpa a Grillo. E questa non è una battuta.

Stando alle proiezioni elettorali, Bersani ora smacchierà la camicia di Flavia Fratello

Flavia Fratello

In realtà le ultime proiezioni danno il PD vincente. Se non fosse un ossimoro.

Non che ci sia da star sereni. Le misure per la crescita ideate dal PD ammazzerebbero l’economia così rapidamente che Tarantino ha già opzionato i diritti per un film.

Grillo: “L’onestà tornerà di moda”. Per ora è terza, come i Modà.

Berlusconi: “I want mas Europe, non less Europe”.  Ecco spiegate tutte le volte che gli danno del coglione in Europa e lui spiega che ci sono state incomprensioni.

2 pensieri su “77. Prime proiezioni. Un post temporaneo.

  1. Pingback: 100. Chi ben comincia | Chi Non Muore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...