107. Hokuto Republic

Kenshiro BersaniE così alla fine Napolitano viene rieletto Presidente della Repubblica. Un giorno, quando saremo vecchi, passeremo davanti al Quirinale e diremo “Una volta qui era tutta magagna”.

E saluteremo dal balcone il clone di Napolitano.

Che poi Napolitano decine di anni fa lodò i carroarmati sovietici in Ungheria dicendo che “Prevenivano divisioni”. E oggi i suoi appelli all’Unità nazionale suonano sinistri.

Santo cielo. Ancora non me ne capacito. C’è il più grande museo egizio d’Europa. Se dobbiamo fare presidente una mummia, riportiamo la capitale a Torino.

Napolitano Presidente delle Repubblica. La Regina d’Inghilterra invia le sue congratulazioni. Il Presidente della Romania invia una badante.

Napolitano al quinto posto tra i capi di stato più vecchi. Se gli altri quattro schiattano Gasparri inizierà a saltellare cantando “Siamo Campioni del Mooooondo!”

(Gasparri conosce le istituzioni così bene che pensa che la Presidenza della Repubblica funzioni come la Coppa Rimet, che se la vinci tre volte poi la porti a casa definitivamente e te la metti in bacheca.)

Che io non voglio dire che Napolitano sia vecchio. Ma ha gli stessi anni che aveva la Thatcher due settimane fa.

(Che poi, giuro che non glielo auguro, ma vi immaginate la faccia di Bersani se stanotte Napolitano fa un coccolone e bisogna ricominciare tutto da capo?)

E la cosa che mi fa più incazzare è che sia lì sostanzialmente per inerzia. Siccome tanto si trovava già lì, siccome tanto tra poco o muore o si dimette, diamogli in mano le chiavi della democrazia e procrastiniamo. Come dire che in Italia siamo 60 milioni e non ce n’è uno senza problemi di incontinenza che possa fare il Presidente della Repubblica. Mi sembra davvero il segno di una classe politica che non solo è arroccata su se stessa, ma non ha fiducia nel Paese, non è disposta a rischiare nulla.

Intanto il PD corre verso lo sfascio. Bersani piange in aula. La Bindi si dimette. Vendola si dichiara all’opposizione. D’Alema annuncia un conresso infuocato per eleggere il suo nuovo skipper.

Che poi. Fioroni che si fotografa la scheda e la mostra al tg verrà processato per direttissima? Così, perché sarebbe ancora un reato a casa mia.

Chiedo un parere ai giustizialisti purosangue. C’è un magistrato che mi legge per favore?

Fioroni fotografa la scheda e la mostra al tg. Neanche Pinocchio era così orgoglioso di essere un burattino.

Fioroni ha anche dichiarato che il PD darà prova di orgoglio. Attendiamo le foto.

Dell’anatomopatologo.

fioroni

Posto una foto perché possiate notare l’incredibile somiglianza con Einstein.

Per concludere: provo a pronosticare Rossi o Milanesi come premier. Napolitano che si dimette in massimo due anni. Serio rischio che un esaltato o un uomo dei servizi segreti faccia fuori qualcuno. Grillo cercherà su internet “Come simulare le stimmate ingannando i medici”.

E qualcuno, forse, capitando su questo post metterà un like alla mia pagina Facebook. https://www.facebook.com/ChiNonMuore

PS: Grazie a Patrizio Cossa per l’aiuto col fotomontaggio!

4 pensieri su “107. Hokuto Republic

  1. Pingback: 108. Chi ha paura di Robin Hood? | Chi Non Muore

  2. Pingback: 108. Chi ha paura di Robin Hood? | Chi Non Muore

  3. Pingback: 200. The Ultimate Warrior vs Renzi vs Grillo | Chi Non Muore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...