141. Notizie dall’indifferenziata

raccolta indifferenziataFassina: “Recupereremo i fondi per investire sui giovani dalla lotta all’evasione fiscale”. “Recupereremo i fondi dalla lotta all’evasione fiscale” is the new “Non so come sia potuto accadere, non avevo mai fatto cilecca prima!”

Se avessimo recuperato dall’evasione fiscale tutti i soldi che i governi hanno promesso di recuperare negli ultimi 50 anni, ora staremmo nascondendo al fisco uno yatch a testa.

Captati segnali radio risalenti a 13 miliardi di anni fa. Dicono: “Non vi ho detto io di fondare RadioMaria”.

I segnali radio risalenti a 13 miliardi di anni fa potrebbero essere di origine extraterrestre. E dicono a Sara Tommasi di girare un porno.

Il Papa a Lampedusa. Nella sua enciclica consiglierà: “Non cercate di camminare sulle acque”.

Cicchitto bacchetta il Papa: “Una cosa è predicare, un’altra governare”. Come sa bene chi da anni promette di trasformare l’Italia in un paradiso.

Il Papa a Lampedusa viene accolto da uno striscione: “Benvenuto tra gli ultimi”. Del che deduco che sia arrivato con trenitalia.

Marino: il nuovo capo dei vigili di Roma sarà scelto in base al curriculum. Da una commissione di 2.000 zingari.

Lavezzi nei guai: si è portato via da Napoli una statua rubata a Pompei. Ehi, tu un lavoro ce l’hai già, lascia ai napoletani il loro!

(Lavezzi prova a giustificarsi: “Ho comprato un iPad e mi son trovato nella busta ‘sta robaccia!”)

Indonesia: uomo costretto su un albero per 5 giorni per non essere sbranato dalla tigri. La nuova proprietà fa capire ai giocatori dell’Inter che quest’anno è meglio che si impegnino.

Buone notizie dall’INAIL: in calo le morti sul lavoro. E quelle tra i costruttori di piramidi sono a zero da ventimila anni.

Anticipata la sentenza di Cassazione del processo Berlusconi per evitare la prescrizione. Lui si lamenta: “Resto interdetto!”.

Italia: paese in cui la giustizia è italiana per tutti e svizzera per uno (@microsatira)

Capezzone: è in gioco molto più del destino di una persona. Per esempio, lui potrebbe restare senza lavoro.

Berlusconi è colpevole, però il processo è una farsa. Il fatto che gli italiani pretendano che solo una di queste due frasi sia vera è uno dei problemi del Paese.

Capezzone non è l’unico caso umano di cui ci occupiamo oggi. Per esempio su real time ho visto di Lory, 31 anni, da quando ne ha otto dorme con un ascigacapelli sotto le lenzuola. E poi scrive al fidanzato: “amore, ti sto pensando e sono tutta asciugata”.

Uomo accoltella uno sconosciuto giustificandosi: “Non faccio sesso da 6 anni”. Guarda che non si usa il coltello, ma la sega.

Uomo accoltella uno sconosciuto giustificandosi: “Non faccio sesso da 6 anni”. Ora farebbe qualunque cosa per una fessura.

Uomo accoltella uno sconosciuto giustificandosi: “Non faccio sesso da 6 anni”. Sembra un caso di cronaca, in realtà è l’ultimo alibi inventato da Berlusconi.

Ricordo che potete mettere un like alla pagina Facebook di Chi Non Muore a QUESTO LINK e che è sempre un modo molto carino per essere aggiornati e farmi sentire il vostro supporto.

Un pensiero su “141. Notizie dall’indifferenziata

  1. Pingback: Chi Non Muore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...